Capelli elettrizzati: cause e rimedi per i capelli elettrici

Ti è mai capitato di svegliarti con una chioma ribelle ed elettrizzata? O forse hai provato a pettinare i capelli solo per vedere i ciuffi sollevarsi come se avessero preso vita propria? Non preoccuparti, non sei l’unica persona a riscontrare queste seccature. L’effetto elettrostatico sui capelli è un problema comune che molte persone affrontano. In questo articolo, esploreremo le cause dell’elettrizzazione dei capelli e forniremo alcuni consigli su come risolvere il problema dei capelli elettrici.

Cause dei capelli elettrici

L’effetto elettrostatico si verifica quando c’è un accumulo di carica elettrica sulla superficie dei capelli. Ciò può essere causato da diversi fattori:

Bassa umidità dell’aria: durante l’inverno o in ambienti con aria secca, l’umidità diminuisce e i capelli tendono a seccarsi. La mancanza di umidità nell’aria può causare l’accumulo di carica elettrica sui capelli, rendendoli elettrizzati e ribelli.

Frequente utilizzo di strumenti termici: l’uso eccessivo di strumenti termici come asciugacapelli, piastre e arricciacapelli può danneggiare la cuticola dei capelli, lasciandoli vulnerabili all’effetto elettrostatico. Questi strumenti possono rimuovere l’umidità naturale dei capelli, favorendo così l’accumulo di carica elettrica.

Materiali sintetici: tessuti sintetici come il nylon e il poliestere possono generare elettricità statica quando sfregati contro i capelli. Indossare cappelli, sciarpe o giacche realizzati con questi materiali può aumentare l’effetto elettrostatico.

Carenza di idratazione: i capelli secchi e disidratati sono più inclini all’accumulo di carica elettrica. Una dieta poco equilibrata o una mancanza di idratazione adeguata possono influire sulla salute dei capelli, rendendoli più soggetti all’elettrizzazione.

Risolvere il problema dei capelli elettrizzati

Fortunatamente, ci sono diverse soluzioni per ridurre o eliminare l’effetto elettrostatico sui capelli. Ecco alcuni consigli utili:

Idratazione regolare: mantenere i capelli ben idratati è fondamentale per prevenire l’accumulo di carica elettrica. Assicurati di bere a sufficienza e di utilizzare prodotti per capelli idratanti come la linea Cotril Hydra.

cotril hydra

I prodotti Cotril Hydra forniscono un trattamento idratante e nutriente per i capelli. Il trattamento completo comprende shampoo, maschera e mousse, ricchi di preziosi elementi attivi come Vitamina E, estratti di Melograno e Fragola.

Uso di pettini in materiali naturali: scegliere pettini o spazzole con setole di materiali naturali come il legno o il corno può aiutare a ridurre l’elettricità statica. Questi materiali riducono l’attrito tra i capelli e il pettine, riducendo così la possibilità di accumulo di carica elettrica.

Una spazzola adatta allo scopo è Aveda Paddle Brush in legno. Le setole allungate massaggiano e stimolano il cuoio capelluto, riducendo lo stress capillare dovuto all’utilizzo del phon e altri attrezzi di styling. Districa dolcemente tutti i tipi di capelli ed effettua un piacevole massaggio alla cute.

Utilizzo di prodotti antistatici: esistono numerosi prodotti appositamente formulati per ridurre l’elettricità statica nei capelli.

Uno tra questi è Redken Anti Frizz Anti-static Oil un olio in spray specifico per controllare i capelli elettrici. Da capello bagnato contrasta l’effetto elettrico indotto in fare di asciugatura dagli stress meccanici di piastre e phon. Da capello asciutto rende lo styling più compatto controllando il crespo.

Asciugatura naturale o a bassa temperatura: riduci l’utilizzo di strumenti termici come l’asciugacapelli o la piastra. Quando possibile, lascia che i tuoi capelli si asciughino naturalmente all’aria o utilizza una temperatura bassa sull’asciugacapelli. Questo aiuterà a mantenere l’umidità naturale dei capelli e a prevenire l’elettrizzazione. Inoltre è bene proteggere la chioma dal calore con un termo protettore.

Milk Shake Lifestyling Amazing è uno spray termo protettore da utilizzare prima dell’asciugatura. Oltre a ridurre gli stress termici con la sua azione filmante protegge i capelli dall’umidità riducendo sensibilmente l’effetto crespo.

Utilizzo di prodotti a base di silicone: i prodotti per capelli a base di silicone possono creare uno strato protettivo attorno ai capelli, riducendo così l’effetto elettrostatico.

Kerastase Discipline è la linea specifica per capelli ribelli a base di cheratina e ceramidi. I prodotti di questa gamma apportano fluidità e morbidezza al capello rendendolo disciplinato e facilmente districabile, senza appesantire la fibra.

Ora che sai come risolvere il problema dei capelli elettici non ti resta che scegliere tra i prodotti sopra elencati, così da ottenere una chioma più gestibile e setosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *